Presentato il “Progetto ComunichiAmo”

Sabato 20 maggio 2017 presso il Centro Psico Educativo di Teramo, si è svolta la presentazione del “Progetto ComunichiAmo”, realizzato dall’azienda Ali d’Oro della famiglia Di Giosia in collaborazione con la Fondazione Anffas Onlus Teramo, grazie alla distribuzione del volume “2016: un cono nello spazio”, presentato a Teramo lo scorso dicembre.

L’iniziativa – ha spiegato la dottoressa Idetta Galvani, direttore operativo della Fondazione Anffas – ha permesso la realizzazione della prima fase del “Progetto ComunichiAmo” che si è concretizzata nell’acquisizione di specifici ausili hardware e software e di altre dotazioni tecnico-strumentali da impiegare in programmi di allenamento funzionale tesi al potenziamento delle competenze e dell’interazione sociale nei bambini affetti da Disturbo dello Spettro Autistico. L’attivazione dei programmi educativi del “Progetto ComunichiAmo”, grazie all’importante dotazione strumentale acquisita, consentirà un decisivo ampliamento dell’offerta di attività da rivolgere agli utenti/bambini, un potenziamento delle competenze professionali degli operatori in ottica di miglioramento continuo della qualità e specificità dei servizi erogati”.

Questo non è un progetto basato sulla generosità – ha detto Vanni Di Giosia, titolare dell’azienda Ali d’Oro, promotrice del progetto – Sarebbe limitativo. È, invece, il risultato della responsabilità collettiva e condivisa dell’amore per gli altri, per Teramo, per il futuro. Un bel segno del quale noi siamo orgogliosi di essere parte. A tal proposito voglio ringraziare tutta la squadra che ha lavorato in stretta collaborazione alla realizzazione del progetto: gli scrittori Giovanni Agnoloni, Valeria Bellagamba, Tiziana Bronzato, Alessandro Di Emidio, Luca Maggitti, Marino Magliani, Rino Orsatti, Gabriella Santini, Michele Toniolo, Antonio Tricomi; gli editori della Duende, Paolo Ruggieri e Paola Vagnozzi; la curatrice del volume, Antonella Gaita; il nostro grafico, Piero Assenti; il Rotary Club Teramo per il supporto e, ovviamente, l’Anffas”.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Eventi, Libri, Società e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...