A Teramo il seminario “Oltre la paura, la Scuola che vorrei”

Sabato 20 maggio 2017 nella sala polifunzionale della Provincia “Cristina da Pizzano” si terrà il seminario “Oltre la paura, la Scuola che vorrei. Il terremoto da catastrofe ad opportunità“, primo evento pubblico del tavolo di lavoro intorno a cui si sono raccolti amministratori, tecnici e cittadini con l’obiettivo di definire un protocollo di principi e valori per la scuola del terzo millennio, scuola in cui sicurezza e qualità degli spazi diventano un binomio inscindibile.

Intendiamo trasformare – spiega Simona Olivieri, Presidente Associazione Teramo Childrenun momento di crisi, come quello che il terremoto porta con se, in un’opportunità di riflessione, discussione e cambiamento e intendiamo farlo con un progetto di comunità, un percorso di progettazione partecipata, di co-costruzione degli spazi educativi; unica possibilità per mantenere vivo il senso di appartenenza al territorio da parte di chi lo abita“.

Il seminario è una tappa importante all’interno di un percorso già avviato di condivisione e confronto, rappresenta un momento di studio e approfondimento alla presenza di architetti, ingegneri, pedagogisti, amministratori e istituzioni a vario titolo coinvolte nel processo di programmazione, progettazione e costruzione delle architetture scolastiche attuali e future.

Il seminario si concluderà con una dichiarazione di impegno da parte degli amministratori dei diversi livelli istituzionali; Comune, Provincia, Regione.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Convegni, Scuola e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...