Ordinanza sindacale N. 661 del 21 aprile 2017

IL SINDACO

– VISTA La legge 10/90 e relativo Decreto di applicazione n. 412 dell’anno 1993 e successive modificazioni ed integrazioni;

– VISTO l’articolo 2, comma 1, del predetto DPR 412/93, nel quale è individuato la zona climatica di appartenenza del Comune di Teramo, in funzione dei gradi giorno, zona “D”, con gradi giorno maggiore di 1.400 e non superiore a 2.100;

– VISTO l’articolo 9, comma 2, in cui viene fissato il limite massimo relativo al periodo annuale di esercizio degli impianti termici e della durata giornaliera di attivazione. Comune di Teramo, zona “D”, ore 12 giornaliere dal 1° novembre al 15 aprile e la facoltà concessa alle Amministrazioni Comunali in merito ai limiti di esercizio degli impianti termici, in deroga a quanto previsto dall’articolo 9 “i sindaci, su conforme delibera immediatamente esecutiva, possono ampliare, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e della durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, sia per centri abitati che per singoli immobili”;

– VISTO il periodo stagionale ed il persistere delle condizioni atmosferiche con temperature, al di sotto dello standard stagionale;

– VALUTATE le segnalazioni e richieste effettuate per le vie brevi dai Direttori Didattici dei Circoli insistenti nel territorio del Comune di Teramo;

DISPONE

– limitatamente agli edifici scolastici comunali (asili nido, scuole dell’infanzia, scuole primarie e secondarie di primo grado) la proroga del termine di esercizio degli impianti termici, per i giorni 21 e 22 aprile 2017.
DISPONE
– Che il presente provvedimento sia pubblicato sull’Albo Pretorio Online di questo Ente e sul sito on line del Comune di Teramo;
– che copia della presente ordinanza venga notificata:

– al Dirigente V Settore – LL.PP., Protezione Civile,Gestione del Patrimonio, Mobilità urbana e trasporti pubblici, per la gestione degli impianti comunali
– Alla Prefettura di Teramo.
– Ai Circoli didattici del Comune di TERAMO
– Al Gestore del Servizio Energia in regime di convenzione CONSIP R.T.I. C.N.S. – CPL Concordia

Teramo li 21 APRILE 2017

IL VICE SINDACO
Mirella Marchese

Sul presente provvedimento si esprime, ai sensi dell’art. 147 bis del Decreto Legislativo 267/2000, parere di regolarità tecnica, attestando la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa.

Il Dirigente V Settore
(Ing. Remo Bernardi)

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Comune e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...