“Dona un’Ora” per la ricostruzione di Civitella: è la campagna solidale lanciata da Tempor Spa

Un’ora di lavoro per la ricostruzione. E’ l’iniziativa solidale lanciata a livello nazionale dalla Tempor Spa in favore del Comune di Civitella del Tronto. I fondi così raccolti tra gli aderenti – tutti i dipendenti dell’agenzia per il lavoro sia diretti che somministrati – andranno a finanziare la realizzazione di una scuola materna adiacente al nuovo polo scolastico per le medie e le elementari.

La campagna solidale dal titolo “DONA un’ORA” è stata lanciata dalla società nel mese di febbraio 2017, dopo gli eventi sismici e l’eccezionale nevicata di metà gennaio che, insieme ai fenomeni di dissesto idrogeologico, hanno duramente colpito il borgo di Civitella e le sue frazioni. I fondi finora raccolti grazie alle ore di lavoro trattenute dalle buste paga dei dipendenti che hanno aderito all’iniziativa, tra cui tanti lavoratori temporanei anche chiamati a una sola giornata di lavoro, sono stati consegnati questa mattina dai dirigenti Tempor al sindaco di Civitella, Cristina Di Pietro, con un assegno da 10mila euro, nel corso della presentazione dell’iniziativa al Consorzio Bim.

Siamo orgogliosi di aver contribuito nel nostro piccolo a questo progetto – ha spiegato il direttore generale Tempor, Michele Reginache vuole testimoniare la nostra vicinanza all’Abruzzo. Abbiamo scelto il Comune di Civitella del Tronto perché siamo rimasti fortemente colpiti dalla capacità dell’Amministrazione di resistere strenuamente a tutta una serie di incredibili avversità”.

Vogliamo sottolineare – ha detto l’amministratore delegato della società, Francesco Gordiani che a questa campagna hanno aderito anche moltissimi lavoratori temporanei, anche ad un mese, a una settimana di missione, o addirittura donando un’ora della loro unica giornata di lavoro. E’ nostra intenzione implementare la raccolta fondi per la realizzazione della nuova scuola di Civitella estendendo la durata della campagna e con il coinvolgimento di altri lavoratori”.

Il Comune di Civitella ringrazia la società Tempor, tutti i lavoratori e il management aziendale per il gesto di sensibilità e di tangibile solidarietà dimostrata verso il nostro territorio – dichiara il sindaco Cristina Di Pietro -, dove come noto tutte le scuole sono state dichiarate inagibili. La vicinanza di realtà private e la generosità dei lavoratori ci è di grandissimo aiuto. E’ un altro passo verso la realizzazione della nuova scuola materna a Civitella, un segnale chiaro di rinascita per il nostro territorio e per questo siamo impegnati a lavorare in tutte le direzioni”.

Per la Tempor sono intervenuti, inoltre, il direttore vendite Massimo Paganelli ed Esteno Donatello dell’area manager Abruzzo.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Eventi, Società e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...