Raggiunto l’accordo tra ASL e Università di Teramo, per il recupero dell’ex Ospedale Psichiatrico

Stamattina, tra ASL e Università di Teramo, è stata raggiunta un’intesa, che presto diventerà esecutiva, sulle modalità operative per l’attuazione dell’accordo di programma quadro “Masterplan Regionale”, denominato “Cittadella della Cultura” che prevede il recupero dell’ex Ospedale Psichiatrico, attraverso uno stanziamento di fondi che è pari a circa 35 milioni di euro.

Sarà stipulato un comodato modale attraverso il quale la ASL di Teramo concederà in uso ad UNITE l’edificio di sua proprietà, che verrà completamente restaurato e destinato a Centro internazionale di cultura artistica e musicale.

Dal canto suo, la ASL si riserverà una parte dell’immobile per destinarla ad ospitare strutture territoriali espressamente dedicate ai pazienti psichiatrici.

L’ex Ospedale psichiatrico, oggi purtroppo gravemente ammalorato, rappresenta una ferita aperta nel cuore dei teramani che, nel corso del tempo hanno visto degradare quello che è un vero e proprio pezzo di storia cittadina. Importante non solo per l’uso cui l’edificio era destinato, ma anche perché – di fatto – costituiva le mura della città antica, dove si entrava attraversando Porta Melatina.

L’ex Ospedale Psichiatrico, soprattutto dopo gli ultimi eventi sismici e meteorologici, necessita di lavori urgenti di messa in sicurezza che, tra l’altro, proprio in questi giorni, stanno procurando un disagio alla cittadinanza per il divieto di transito, sia veicolare che pedonale, sulle vie circostanti.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Sanità, Università e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...