Mutignano è in cima alle priorità del Comune di Pineto

Siamo consapevoli della necessità di lavori che Mutignano necessita, che sono già in programma, e spero che i consilieri di opposizione si ricordino che due mesi fa il nostro territorio ha vissuto uno delle ondate di maltempo peggiori degli ultimi decenni, accompagnata da tre scosse di terremoto”. Queste le parole dell’assessore con delega al Borgo Antico Gabriele Martella, a seguito delle dichiarazioni di alcuni consiglieri di opposizione.

Il Comune si è ritrovato tra capo e collo decine di migliaia di euro di danni assolutamente imprevisti, i cui lavori per ripararli inizieranno comunque a breve – ha aggiunto l’assessore Martella – In particolare, i danni che il Parco Castellaro ha subito a seguito della nevicata verranno programmati al più presto, con la sistemazione di una nuova illuminazione e con la piantumazione di nuove essenze che sappiano resistere al maltempo anche estremo. Sempre al Castellaro è in cantiere anche il progetto per un nuovo parco giochiPer ciò che riguarda la SP 28/A, sappiamo che la Provincia, che vogliamo ringraziare, ha già finanziato con somma urgenza un intervento per la sistemazione del tratto tra Mutignano e la SP 28. Siamo anche consapevoli delle problematiche riguardanti Via di Sotto, che si sono aggravate a causa della eccezionale mole di neve, che sono già state prese in carico dalle autorità regionali e dal Genio Civile, vista la complessità dei lavori necessari. Il Comune sta inoltre già intervenendo sulla strada di Colle Cretone, dove vi è una frana tuttora in movimento e proprio per questo abbiamo incaricato un geologo per monitorare ciò che sta accadendo in modo tale da intervenire nella maniera più corretta possibile, evitando inutili sprechi di denaro. A partire dalla bella stagione, inoltre, daremo il via alla sistemazione degli asfalti in numerose zone, tra cui contrada Cannuccia e via De Stefanis, mentre per il cimitero della frazione sta per partire il progetto di riqualificazione per un valore di circa 170 mila euro. Mutignano non è affatto abbandonata, ma stiamo anzi fronteggiando una serie di problemi alcuni inaspettati e altri radicalmente aggravati a seguito del maltempo di gennaio. Il Comune sta facendo e continuerà a fare tutto il possibile, nella consapevolezza che talune problematiche sono di notevole complessità e che non si possono risolvere in un batter d’occhio”.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Comune e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...