Ordinanza chiusura al transito di parte di via don Primo Mazzolari a Teramo

I L S I N D A C O

VISTO
• gli artt. 6 e 7 del D. Lgs. 30 aprile 1992, n. 285, e s.m.i., ove si evince che nei centri abitati i Comuni possono, con Ordinanza del Sindaco, stabilire obblighi, divieti e limitazioni di carattere temporaneo o permanente per ciascuna strada o tratto di essa, o per determinate categorie di utenti, in relazione alle esigenze della circolazione o alle caratteristiche strutturali delle strade, così come adottare provvedimenti atti a limitare la circolazione di tutte o di alcune categorie di veicoli per accertate e motivate esigenze di prevenzione degli inquinamenti e di tutela del patrimonio artistico, ambientale e naturale, nonché tenendo conto degli effetti del traffico sulla sicurezza della circolazione, sulla salute, sull’ordine pubblico, sul patrimonio ambientale e culturale e sul territorio;
• il D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495, e s.m.i.;
CONSIDERATO CHE
• con D.G.C. 7 febbraio 2017, n. 17, l’Organo Competente ha approvato gli elaborati costituenti il livello progettuale esecutivo per la “Progettazione e costruzione di un sottovia al km 23+113, adeguamento del sottopasso esistente al km 22 + 795 per la soppressione dei PP.LL. ai km 22 + 784, 22 + 905, 23 + 253 e 23 + 466 della linea Giulianova – Teramo”, trasmessi con nota acquisita al Protocollo Generale dell’Ente in data 1° febbraio 2017 con n. 6183 da parte dell’impresa D’Audiutorio Appalti e Costruzioni S.r.l., esecutrice dei lavori in questione, per la conclusiva condivisione con questo Ente;
• l’impresa esecutrice dei lavori, a fronte delle richieste di:
a. chiusura al traffico del tratto della ex S.S. 80 (viale Europa) compreso tra l’intersezione a rotatoria in località Cartecchio (incrocio tra viale Europa, viale F. Crispi e via A. Biondi);
b. posizionamento a lampeggio dell’impianto semaforico posto all’intersezione in località Villa Pavone (incrocio tra viale Europa, via don Primo Mazzolari e via G. Melozzi);
c. chiusura dei P.L. al km 23 + 253 (in corrispondenza dell’ingresso al Cimitero Urbano di Teramo) e al km 22 + 905 (in corrispondenza di via G. Di Vittorio);
che verranno recepite mediante Ordinanza del Sindaco, come previsto all’art. 4 della Convenzione, a semplice richiesta della stessa impresa con preavviso temporale non inferiore a 7 giorni naturali e consecutivi, realizzerà a propria cura e spese tre rotatorie in corrispondenza delle seguenti intersezioni stradali:
a. rotatoria “Mazzolari” in corrispondenza dell’intersezione tra via A. Biondi e la S.P. 18 per Colle S. Maria;
b. rotatoria “Colleatterrato” in corrispondenza dell’intersezione tra via A. Biondi e via don Primo Mazzolari;
c. rotatoria “Melozzi” in corrispondenza dell’intersezione tra via Luigi Maria Pirelli e via G. Melozzi;
• con nota pervenuta a mezzo posta elettronica in data 22 febbraio 2017 l’impresa D’Audiutorio Appalti e Costruzioni S.r.l. ha comunicato che in data 27 febbraio 2017 sarà dato avvio alle lavorazioni stradali propedeutiche alla costruzione della rotatoria “Colleatterrato”, in corrispondenza dell’intersezione tra via A. Biondi e via don Primo Mazzolari (cfr. elaborati da n. 1.1.70 a 1.1.81 trasmessi con nota acquisita al Protocollo Generale dell’Ente in data 1° febbraio 2017 con n. 6183 da parte dell’impresa D’Audiutorio Appalti e Costruzioni S.r.l.), subappaltati alla ditta Di Sabatino Giuseppe & C. S.r.l. – via Cesi, fraz. Val Vomano, 64039 Penna Sant’Andrea (TE) – Tel. 335.7804830 / 335.7804828;
• l’esecuzione dei lavori comporterà limitazioni restrittive al transito veicolare lungo via don Primo Mazzolari durante l’intero periodo indicato;
• alla comunicazione succitata è stata allegata anche apposita planimetria ove è stata schematizzata la segnaletica stradale di cantiere e di preavviso delle limitazioni al transito da posizionare lungo tutte le principali arterie viarie in prossimità del cantiere per darne adeguata informazione e ridurre i disagi alla circolazione veicolare mediante la predisposizione di percorsi alternativi;
RITENUTO
di dover adottare con urgenza e contingenza i provvedimenti in merito;
O R D I N A
che dal 27 febbraio 2017 al 12 marzo 2017 (e comunque fino alla fine dei lavori), sia vietato il transito, mediante transennatura disposta a norma della legislazione sui luoghi di lavori e sui cantieri, nonché con la materializzazione della segnaletica stradale temporanea prevista dal D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495 , tra cui la “Barriera normale” (Figura II 392 Art. 32 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495), a tutti i veicoli in corrispondenza del tratto di via don Primo Mazzolari compreso tra viale Europa e via A. Biondi, ad eccezione dei soli residenti che potranno accedere e transitare nel primo tratto della via in questione a partire dall’intersezione semaforizzata e per i primi 40 metri (ovvero fino al primo incrocio sulla destra).

La presente Ordinanza verrà resa nota alla cittadinanza mediante l’apposizione dell’opportuna segnaletica prevista dal D. Lgs. 30 aprile 1992, n. 285, e s.m.i., a cura e spese dell’impresa Di Sabatino Giuseppe & C. S.r.l. – via Cesi, fraz. Val Vomano, 64039 Penna Sant’Andrea (TE) – Tel. 335.7804830 / 335.7804828 e mediante la pubblicazione all’Albo Pretorio On Line del Comune di Teramo.

All’impresa Di Sabatino Giuseppe & C. S.r.l. – via Cesi, fraz. Val Vomano, 64039 Penna Sant’Andrea (TE) – Tel. 335.7804830 / 335.7804828, subappaltatrice dei lavori in questione, si ordina di disporre, in particolare, i seguenti preavvisi di deviazione, meglio specificati nella planimetria allegata alla presente:
• in viale Europa, provenendo da Giulianova, lungo la corsia di marcia in direzione Teramo, circa 100 metri prima dell’intersezione semaforizzata con via don Primo Mazzolari e via G. Melozzi;
• in viale Europa, provenendo da Teramo, lungo la corsia di marcia in direzione Giulianova, circa 100 metri prima dell’intersezione semaforizzata con via don Primo Mazzolari e via G. Melozzi;
• in via don Primo Mazzolari, provenendo da Colleatterrato Basso, lungo la corsia di marcia in direzione della S.P. 18 per Colle Santa Maria, circa 100 metri prima dell’intersezione a raso con via A. Biondi;
• in via Po, provenendo da Teramo, lungo la corsia di marcia in direzione Giulianova, dopo la rampa di immissione sulla A24 / S.S. 80 racc;
• in viale F. Crispi, provenendo da Teramo, lungo la corsia di marcia in direzione Giulianova, circa 100 metri prima dell’intersezione a rotatoria con la S.P. 18 per Colle Santa Maria;

All’impresa Di Sabatino Giuseppe & C. S.r.l. – via Cesi, fraz. Val Vomano, 64039 Penna Sant’Andrea (TE) – Tel. 335.7804830 / 335.7804828, subappaltatrice dei lavori in questione, si ordina di disporre, inoltre, i seguenti segnali di direzione (Colleatterrato), meglio specificati nella planimetria allegata alla presente:
• in via Luigi Maria Pirelli, in corrispondenza dell’incrocio con viale Europa, dopo il P.L. alla km.ca 23+466;
• in viale Europa, in corrispondenza dell’intersezione a rotatoria con viale F. Crispi e la S.P. 18 per Colle Santa Maria.

L’impresa Di Sabatino Giuseppe & C. S.r.l. – via Cesi, fraz. Val Vomano, 64039 Penna Sant’Andrea (TE) – Tel. 335.7804830 / 335.7804828 dovrà comunicare a mezzo fax (0861.324321) al Comando di Polizia Municipale l’avvenuta apposizione della segnaletica summenzionata.

Si ordinano, infine, dal 27 febbraio 2017 al 12 marzo 2017 (e comunque fino alla fine dei lavori) le seguenti deviazioni delle linee del Trasporto Pubblico Locale – Servizio Urbano:
• relativamente alla Linea 1, in andata verso Colleatterrato, lungo il seguente percorso: … viale F. Crispi – intersezione a rotatoria con viale Europa e la S.P. 18 per Colle Santa Maria – S.P. 18 per Colle Santa Maria – via A. Biondi – via don Primo Mazzolari …;
• relativamente alla Linea 1/, in rientro verso Teramo, lungo il seguente percorso: … via don Primo Mazzolari – via A. Biondi – S.P. 18 per Colle Santa Maria – intersezione a rotatoria con viale Europa e viale F. Crispi – viale F. Crispi …;
oltre alla materializzazione di due fermate temporanee del Trasporto Pubblico Locale – Servizio Urbano (una lungo la corsi di marcia per Colleatterrato e una lungo la corsia di marcia per Teramo) in corrispondenza di via don Primo Mazzolari, circa 30 metri dopo l’intersezione a raso con via A. Biondi, per sopperire a quelle soppresse lungo viale Europa.

La presente Ordinanza deve essere notificata:
• al Sig. Questore della Provincia di Teramo;
• al Sig. Comandante del Comando Provinciale Carabinieri di Teramo;
• al Sig. Comandante del Comando Provinciale VV.F. di Teramo;
• al sig. Comandante del Comando di Polizia Municipale di Teramo;
• al Settore V (Ufficio tecnico) del Comune di Teramo;
• alla Baltour S.r.l.;
• all’impresa D’Audiutorio Appalti e Costruzioni S.r.l..

Il Corpo di Polizia Municipale, unitamente agli altri soggetti individuati all’art. 12 del D. Lgs. 30 aprile 1992, n. 285 [Nuovo Codice della Strada], e s.m.i., è incaricato del controllo, affinché alla presente Ordinanza venga data esecuzione.

DALLA RESIDENZA CIVICA

I L S I N D A C O

Sul presente provvedimento si esprime, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. n. 267/2000, parere di regolarità tecnica, attestando la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa.

Il Dirigente del Settore V

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Comune e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...