Oltre 400 ragazzi per “Campioni nello Sport, Campioni nella vita” a Pineto

“Non chiamate ‘poveretto’ un disabile, perché questi atleti grazie alla loro forza di volontà hanno raggiunto traguardi impensabili”.

Queste le parole di Mario Valentini, commissario tecnico della Nazionale di Ciclismo paralimpico, che questa mattina al gran completo ha incontrato le scuole di Pineto, Silvi e Castilenti nell’evento “Campioni nello Sport, Campioni nella vita”, svoltosi presso il Palavolley di Borgo S. Maria. Oltre 400 ragazzi di elementari, medie e superiori hanno ascoltato in silenzio le storie sportive e di vita dei ciclisti della Nazionale, in ritiro a Pineto fino a sabato, reduci dalle Paraolimpiadi di Rio 2016.

Per il secondo anno siamo onorati di avere ospiti i nostri atleti, e speriamo che questo appuntamento possa ripetersi anche nei prossimi anni”, ha commentato il sindaco Robert Verrocchio.

Questi gli atleti presenti: Pierpaolo Addesi, Fabio Anobile, Davide Borgna, Diego Colombari, Claudio Conforti Totisco, Loreto Di Loreto, Alessandro D’Onofrio, Gianluca Fantoni, Giorgio Farroni, Paolo Ferrali, Christian Giagnoni, Riccardo Laini, Giancarlo Masini, Luca Mazzone, Stefano Meroni, Federico Mestroni, Matteo Pompa, Andrea Pusateri e Rccardo Daniele. Sei in tutto le medaglie presenti, con i due ori e l’argento di Mazzone, e il bronzo di Anobile, Masini e Tarlao.

Gli atleti hanno raccontato il loro rapporto con la disabilità e descritto il loro rapporto con lo sport, e hanno anche risposto alle numerose domande dei ragazzi presenti, che al termine dell’evento si sono precipitati dai ciclisti per avere gli autografi.

Siamo onorati di avere questi campioni come ospiti, campioni sia nel lato sportivo, perché hanno portato gloria all’Italia alle Paraolimpiadi di Rio, sia nel lato della vita, perché da loro possiamo e dobbiamo imparare tanto”, ha commentato l’assessore allo Sport Gabriele Martella.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Società, Sport e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...