Ripresa attività didattica edificio De Iacobis a Teramo

Ordinanza contingibile ed urgente ai sensi dell’art. 54 comma 2 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267

RIPRESA ATTIVITA’ DIDDATICA EDIFICIO DE IACOBIS

IL SINDACO
– Considerate le scosse sismiche e successive repliche registrate su tutto il territorio comunale nella giornata del 18/01/2017 ;

– Considerata la nota inviata dallo scrivente al presidente del Consiglio dei Ministri avente ad oggetto” riunione Commissione Grandi Rischi del 20 gennaio 2017”;

– Considerata la nota di risposta pervenuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con la quale si invita la Regione Abruzzo a voler fornire al suddetto Comune tutti gli elementi di informazione richiesti, e se necessario, a garantire l’eventuale supporto alle azioni da intraprendere;

– Considerata la nota inviata a firma dello scrivente al Presidente della Regione Abruzzo avente ad oggetto “trasmissione nota di risposta pervenuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri”;

– Considerato l’invito pubblico del Presidente della Regione Abruzzo, rivolto ai Sindaci della Provincia di Teramo, a fa ripartire l’attività didattica;

– Visto l’esito delle verifiche speditive condotte da personale della Protezione Civile dal giorno 23/01/2017 al 30/01/2017;

– Vista la precedente Ordinanza n. 106 del 1/02/2017 con la quale si ordinava la prosecuzione della interruzione dell’attività didattica dal giorno giovedì 2 febbraio 2017 fino ad una successiva emanazione di una nuova Ordinanza Sindacale;

– Sentita S.E. il Prefetto di Teramo, Dott.ssa Graziella Palma Maria Patrizi ;
– Sentito il Dirigente Comunale del V Settore, Ing. Remo Bernardi;
– Visto l’art. 54, secondo comma, del D.Lgs. 267/2000 ;
– Considerato che non è necessaria, data l’urgenza di provvedere, desumibile dalle sopraelencate premesse, la comunicazione di avvio del procedimento agli interessati e a quanti individuati dagli art. 7 e 9 della L. 241/90 ;

ORDINA

1) IL riavvio della attività didattica nell’edificio scuola De Iacobis con la limitazione di rendere inaccessibili, a cura della direzione didattica, i locali del piano seminterrato analiticamente individuati nel modello GP1 squadra P1559 del 23/1/2017, già trasmesso alla direzione didattica;

2) La chiusura dei plessi dei seguenti asili nido:
• Asilo Nido Gammarana “Pinocchio”
• Asilo Nido Colleatterato Basso “Accademia di Pollicino”
ORDINA ALTRESI’

3) La prosecuzione della interruzione dell’attività didattica per i seguenti edifici, per i quali la ripresa della stessa sarà disciplinata con successiva Ordinanza Sindacale:

– Edificio Noè Lucidi Scuola dell’Infanzia
– Edificio Scuola dell’Infanzia di Via del Balurado
– Edificio Scuola Primaria Piano Della Lenta
– Edificio Scuola dell’Infanzia Via Diaz inclusa la Scuola dell’Infanzia ex San Giuseppe
– Edificio Scuola Risorgimento
– Edificio Scuola dell’Infanzia Gammarana
– Edificio Scuola dell’Infanzia Colleatterato Basso
– Edificio Scuola dell’Infanzia Piano D’Accio

DISPONE INFINE

2 La massima diffusione della presente a tutti i plessi scolastici, le Direzioni Didattiche, gli organi di stampa e di diffusione radio-televisiva.
3 La notifica della seguente Ordinanza:
o Al Presidente del Consiglio dei Ministri presidente@pec.governo.it
o Al Ministro della Pubblica Istruzione uffgabinetto@postacert.istruzione.it
o Al Presidente della Regione Abruzzo presidenza@pec.regione.abruzzo.it
o Al Commissario per la Ricostruzione Dr. Vasco Errani protezionecivile@pec.governo.it
o Al Capo della Protezione Civile Ing. Fabrizio Curcio protezionecivile@pec.governo.it
o Al Responsabile degli Uffici del Provveditorato agli Studi di Teramo – Ufficio Scolastico provinciale;
o Al Sig. Prefetto dell’ufficio Territoriale del Governo di Teramo;
o Al Sig. Presidente dell’Amministrazione Provinciale Teramo;
o Al Sig. Questore di Teramo;
o Al Sig. Comandante del Comando Provinciale Carabinieri di Teramo;
o Al Sig. Comandante del Comando Provinciale V.V.F. Teramo;
o Al Responsabile della BALTOUR di Teramo – Concessionaria del Servizio urbano di trasporto pubblico;
o Al gestore della ditta trasporto scolastico;
o Al Comando della Polizia Municipale Teramo;
o Al Dirigente del Settore V Ufficio Tecnico Comunale;
o Al Dirigente del Settore VI Ufficio Pubblica Istruzione Teramo;
o Al Responsabile della Protezione Civile c/o Ufficio Territoriale del Governo di Teramo;
o A tutte le Direzioni dei Circoli Didattici del Comune di TERAMO

IL SINDACO
Dott. Maurizio Brucchi

Sul presente provvedimento si esprime, ai sensi dell’art. 147 bis del Decreto Legislativo 267/2000, parere di regolarità tecnica, attestando la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa.

Il Dirigente V Settore
(Ing. Remo Bernardi)

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Comune, Scuola e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...