Artintype approda a Torino

La fabbrica dell’arte: Nuovi percorsi di senso tra creatività e produzione! È questo il tema della XIII edizione di Artintype 2017, un progetto che a distanza di tredici anni conferma il suo intento di ricerca e valorizzazione delle nuove leve dell’arte contemporanea in un’ottica di collaborazione e interscambio con il mondo imprenditoriale e produttivo.

A cambiare questa volta è la cornice che ospiterà l’evento! Sì perché quest’anno Artintype abbandona i confini regionali per approdare nella città più produttiva e industriale d’Italia, Torino, che da alcuni anni sta trasformando la propria identità per merito dell’arte.

Venerdì 3 febbraio alle ore 17:00 presso il Salone d’Onore dell’Accademia Albertina di Torino si terrà l’evento di presentazione del Calendario Artistico delle Grafiche Martintype, le cui pagine sono state impreziosite da 12 opere inedite realizzate dagli artisti di una delle sue più prestigiose istituzioni italiane, la storica Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Sono state selezionate personalità prevalentemente nel campo della pittura, con una produzione che scorre dal figurativo all’astratto e al concettuale, con esiti diversi ma sempre di rilievo, segno della vitalità delle pratiche didattiche dell’Accademia. Le opere concepite per accompagnarci lungo tutto il 2017, che saranno esposte durante l’evento in una mostra temporanea, rivelano una propensione dei ragazzi ad affiancare i contenuti espressivi a forme fluide, morbide, non aggressive.

A questo ha sempre teso il progetto Artintype, realizzare un’opera corale in cui il lavoro congiunto di un’azienda grafica e di un’accademia di belle arti, “fabbriche dell’arte” che nutrirà per un anno l’immaginario di quanti vi entreranno in contatto – sottolinea Enrico Damiani ed oggi è diventato un progetto sempre più itinerante e sempre più a contatto con il mondo produttivo ed imprenditoriale, che comunica con le aziende mettendole in connessione tra loro attraverso l’arte e l’innovazione“.

Come emblema della creatività fusa alla produttività, interessante sarà ascoltare l’intervento dell’Architetto Pietro Boffa, amministratore delegato di Building S.p.A., azienda che dal 1983 si occupa di progettazione, costruzione di fabbricati industriali, strutture commerciali, costruzioni civili e private, specializzata nel recupero dei palazzi storici. Una personalità molto vicino alla tematica arte-impresa: sua la firma del progetto THE NUMBER 6 che ha vinto il Building of the year e ritenuta “la casa più bella del mondo” e, sempre in collaborazione con l’Accademia di Torino ha trasformato, con il progetto Lagrange 12, un cantiere in una galleria di arte contemporanea en plein air.

Ad aprire la serata saranno il Presidente dell’Accademia Albertina Fiorenzo Alfieri e il Direttore Salvo Bitonti. Il progetto artistico di Artintype 2017 e il Calendario verranno illustrati dal direttore Artistico Tony Cetta mentre Enrico ed Emanuela Damiani delle Grafiche Martintype spiegheranno come si è evoluto il progetto e dei mezzi a supporto di esso.

Saranno infine i docenti delle scuole di Pittura, Giuseppe Leonardi, Arcangelo, Laura Avondoglio e il docente del corso di illustrazione, Daniele Gay, della scuola di Grafica d’Arte a presentare le opere e gli artisti che hanno partecipato all’iniziativa.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Editoria e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...