Felicia Bongiovanni protagonista della prima mondiale di “Vanna” al Teatro Comunale di Ferrara

Giovedì 2 febbraio 2017 alle ore 17, al Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara si terrà la presentazione della prima incisione mondiale dell’opera “Vanna” con musiche di Lamberto Pavanelli e libretto di Luigi Orsini, in cui il soprano Felicia Bongiovanni interpreta la protagonista Vanna.

Lamberto Pavanelli (1890-1927), compositore ferrarese di scuola verista minore, è una personalità ancora poco studiata ma su cui, questa registrazione, edita da OperaDiscovery e acquistabile su iTunes e Amazon, porterà nuova luce e interesse da parte di ricercatori, studenti e melomani in generale.

Accanto a Felicia Bongiovanni, hanno dato voce all’incisione di “Vanna”, Ernesto Morillo (Francesco di Pace), Giorgio Valenta (Sampiero), Marcello Cento (Roberto) e Ezio Pirovano (cantastorie) con l’Orchestra Lirico-Sinfonica e Coro di Bergamo diretti dal Maestro Vito Lo Re.

La presentazione in forma di concerto-conferenza, organizzata dal Circolo Culturale Amici della Musica Girolamo Frescobaldi, è presentata dal giornalista e noto critico musicale, nonché direttore della rivista online “Gli Amici della Musica”, Athos Tromboni.

Nel corso della serata, oltre all’ascolto di alcuni brani dell’incisione, Felicia Bongiovanni canterà, accompagnata al pianoforte dal Maestro Lorenzo Lucchi, l’entrata di Vanna Che volete comari e Grazie mio buono, dove Vanna muore circondata dai suoi cari, suo padre Francesco, l’amato Roberto e l’amico spasimante Sampiero. Il soprano eseguirà inoltre l’Ave Maria di Mascagni, Vissi d’arte dalla Tosca di Puccini e Voi lo sapete o mamma dalla Cavalleria Rusticana di Mascagni, tutti autori contemporanei di Pavanelli.

Il soprano Felicia Bongiovanni, è famosa nel mondo grazie alla sua meravigliosa voce, dotata di un bellissimo timbro naturale, esaltato da una tecnica impeccabile, e accompagnata da una rara versatilità e da una straordinaria vis interpretativa, che l’ha portata nei più prestigiosi teatri italiani, come La Fenice di Venezia dove si è esibita con Michele Pertusi e Desireé Rancatore, il Comunale di Bologna con Luciano Pavarotti, il Rossini Opera Festival con Juan Francisco Gatell e Chiara Amarù, e il Politeama di Palermo, diretta dal maestro Günter Neuhold e l’Auditorium della Conciliazione di Roma e in Vaticano in Sala Nervi in onore di San Giovanni Paolo II e Papa Benedetto XVI, su Rai Uno e Rai Due , e all’estero, scelta dall’associazione dedicata a Maria Callas per interpretare la Divina negli Stati Uniti e come testimonial del “ Bel Canto “ e di Pace in Africa, portando la Lirica per la prima volta in Angola nel 2011 in occasione della Settimana della Cultura Italiana, in Etiopia in occasione dell’inaugurazione del Teatro G. Verdi alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in Algeria portando l’Opera Lirica, fiore all’occhiello della cultura italiana, nelle capitali della Cultura Araba Constantine e Tlemcen e nella capitale Algeri cantando un concerto di arie d’opera accompagnata dall’Orchestra Sinfonica Algerina.

Ingresso gratuito.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Musica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...