Gruppo Silvi 2024 / SI: “Dimissioni dei vertici Enel e riconoscimento di indennizzi agli utenti”

Il Gruppo consiliare Silvi 2024 / Sinistra Italiana, nelle persone del Capo Gruppo Antonio Del Vecchio, del Consigliere Comunale Nazzaro Pelusi e del Vice Sindaco Vito Partipilo, chiedono attraverso un Ordine del Giorno avente carattere di urgenza da discutere al Prossimo Consiglio Comunale di Silvi, convocato il 31 Gennaio 2017 alle ore 15.00 in prima convocazione ovvero alla seconda convocazione del 2.2.2017 ore 15.00, con il quale il Consiglio deliberi chiedendo per il tramite del Presidente del Consiglio dei Ministri, del Ministero dello Sviluppo Economico e del Presidente Regione Abruzzo, le dimissioni dei vertici Enel e riconoscimento di indennizzi agli utenti.

La richiesta è motivata dalla totale negligenza della soc. Enel e suoi vertici che hanno sottovalutato e minimizzato gravemente quanta accaduto nelle recenti e copiose nevicate; ogni volta affermando ed assicurando la risoluzione dci problemi in 24/48/72 ore, lasciando senza corrente elettrica decine di migliaia di persone per almeno 5 giorni e molte altre migliaia, almeno settemila nella soma Provincia di Teramo e duemila nella Provincia di Pescara per ben 9 giorni, spesso in zone isolate e colpite in mode particolare dalle nevicate e dagli eventi sismici ed altre tuttora. Si chiedono, pertanto, le dimissioni degli attuali vertici di Enel da rassegnare subito dopo aver disposto di destinare ai cittadini duramente colpiti dai disagi inferti, per il tramite dci Comuni di residenza, un prima ristoro pari al 50% del prossima anticipo del dividendo previsto per i soci a valere sull’esercizio 2016, ovviamente aggiuntiva rispetto ai normali indennizzi previsti per i piccali disagi, assicurando da parte loro in tempi brevi, il piano di ammodernamento cosi come aggiornato alla “luce” di eventi di questi giorni per la Regione Abruzzo in questi giorni“.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...