La Caritas ha allestito un punto di raccolta viveri nel suo Emporio della Solidarietà in Via Tevere a Teramo

L’emergenza neve continua. Molte frazioni e molti comuni del nostro territorio, già isolati da diversi giorni, continuano a essere irragiungibili e privi di corrente elettrica.

Per questo la Caritas diocesana di Teramo-Atri è impegnata nella raccolta di beni e generi di prima necessità da recapitare alle popolazioni rimaste bloccate.

I prodotti richiesti sono i seguenti:

· Acqua

· Cibo in scatola e a lunga conservazione (fagioli, ceci, lenticchie, latte, biscotti, tonno, carne in scatola, omogeneizzati, passata di pomodoro, pancarré, formaggi, affettati, pasta, olio in lattina)

· Pannolini per bambini e per anziani

· Assorbenti

· Carta igienica

Si segnala in particolare l’urgente necessità di candele.

Chi volesse contribuire, può consegnare i viveri all’Emporio della Solidarietà di Teramo in via Tevere 38, dalle 10.00 alle 17.00

Per info: 333 9438258 – 0861 241427

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Società e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...