Maurizio Rolli in America per suonare al Bass Bash di Los Angeles ed iniziare le registrazioni del nuovo disco

Il bassista Maurizio Rolli invitato a suonare al Bass Bash, il prestigioso festival internazionale per bassisti di Los Angeles, collegato alla più grande fiera di strumenti musicali al mondo, Il Namm.

I più grandi endorser delle varie aziende del settore saranno presenti nella metropoli californiana e, alcuni di questi, suoneranno su invito con i rispettivi gruppi al Bass Bash in una due giorni dedicata al basso elettrico.

Maurizio Rolli, nell’edizione attuale (endorser della MarkBass, IQS Strings, FBASS e Mayones), sarà sul palco il 20 gennaio insieme alla sua “California Dream Band” che vede la presenza di Dean Brown (chitarra elettrica), Otmaro Ruiz (pianoforte), Marvin “Smitty” Smith (batteria). La permanenza negli Stati Uniti dell’artista abruzzese si protrarrà ancora per dieci giorni, il tempo di dar via alle registrazioni per il nuovo disco, in uscita per la fine del 2017 che vedrà la partecipazione di diverse star della musica internazionale impegnate, insieme alla Rolli’s Tones Big Band, in una rilettura dei grandi brani della tradizione rock.

E’ un grande onore per me essere stato chiamato a partecipare a questa manifestazione – dice Maurizio Rolli – vista anche la quantità e qualità dei bassisti che si sono alternati e che si alterneranno sullo stesso palco, leggende come Gerald Veasley o Alain Caron e talenti straripanti come Hadrian Feraud, Michael League o Andrew Gouche. Avrò il piacere di presentare ancora una volta al pubblico di Los Angeles la mia musica insieme ai miei compagni di viaggio, musicisti straordinari con i quali suono da diversi anni. L’incredibile pianista venezuelano Otmaro Ruiz, Dean Brown, già chitarrista di Marcus Miller e Billy Cobham e Marvin Smitty Smith leggendario batterista di Steve Colemann e Dave Holland”.

Un periodo questo dove le collaborazioni internazionali sono all’ordine del giorno.

In effetti On the road è la parola del momento, oltre ad essere il titolo dell’ultimo album del batterista Jacek Pelc dove ho suonato. Abbiamo appena terminato una mini tournè che in quattro tappe ha toccato diverse città della Polonia. Un tour entusiasmante in compagnia di Macej Sikala, uno dei più grandi sassofonisti dell’Europa dell’est e del pianista Bartosz Hadala”.

Tornando agli Stati Uniti ci sarà spazio anche per alcune registrazioni che faranno parte del tuo nuovo disco in programma per la fine dell’anno. “Si tratterà del secondo capitolo della storia che la mia big band racconta da qualche anno, una rilettura personale di brani che hanno fatto la storia del rock. A Los Angeles ne approfitterò per fare qualcosa di bello con Otmaro Ruiz e Dean Brown”.

Il passaporto è già pronto, dopo l’Europa Maurizio Rolli è in partenza per la nuova, ennesima, avventura americana.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...