La serata conclusiva della 44a edizione del Premio Teramo

Il prossimo 29 gennaio si terrà la serata conclusiva della 44a edizione del Premio Teramo per un racconto inedito.

Con inizio alle 18:00, la serata si svolgerà nella Sala Polifunzionale della Provincia, alla presenza del Sindaco Maurizio Brucchi e delle autorità regionali e provinciali; ospite della manifestazione sarà il giornalista Corrado Augias.

Nel corso della serata verranno consegnati i premi ai vincitori delle tre categorie in cui è articolata la rassegna letteraria: Premio Teramo; Premio Teramo “Mario Pomilio” per uno scrittore abruzzese; Premio Teramo “Giacomo Debenedetti” per uno scrittore under 35. Ad essi si aggiunge un Premio Speciale, assegnato allo stesso Augias, con motivazioni che saranno rese note durante l’evento.

Corrado Augias, interverrà su argomenti legati alla scrittura e alla lettura, anche in riferimento alle sue recenti pubblicazioni. È da rimarcare che il giornalista ha comunicato di rinunciare al gettone di presenza quale segno di vicinanza e solidarietà con la nostra città, a seguito degli eventi sismici.

Nel corso della serata sarà disponibile gratuitamente il libro che, come di consueto, viene stampato al termine di ogni edizione del Premio, contenente i racconti vincitori e sarà annunciata una significativa novità editoriale.

Il Sindaco Maurizio Brucchi ringrazia i finanziatori che hanno contribuito, con la loro partecipazione, alla realizzazione della serata e del Premio Teramo: “Con il loro contributo, la Fondazione Tercas, il Rotary Cub, il Panathlon International Club e il Lions Club di Teramo, manifestano sensibilità e vicinanza a quello che è sicuramente l’evento letterario e culturale più importante della nostra città. In particolare, poi, voglio ringraziare Corrado Augias, non solo per aver accettato il nostro invito ma anche per aver a sua volta manifestato sensibilità, decidendo di rinunciare al contributo per devolverlo alle attività connesse al recupero post-sisma; un gesto che sottolinea lo spessore umano e civico di uno dei maggiori giornalisti del Paese. Ritengo queste attenzioni come il segno di apprezzamento per il Premio Teramo che, come noto, è una delle manifestazioni letterarie più longeve e prestigiose del nostro paese, e che si è distinto per l’attenzione esclusiva dedicata al racconto inedito, per il numero e la qualità degli autori che vi hanno partecipato e che ancora oggi si cimentano con questa particolare e affascinante forma di scrittura. A ciò, si aggiunge il valore delle commissioni giudicatrici, che hanno visto avvicendarsi personalità di primissimo livello“.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Letteratura, Premi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...