M5S, Di Nanna (AGL): “Bene la svolta garantista, ora voteranno la Bernardini o è solo norma salva-Raggi?”

Bene la svolta garantista del Movimento 5 Stelle: ora voteranno Rita Bernardini Garante dei detenuti o è solo una norma per salvare il sindaco di Roma Virginia Raggi?”, chiede Vincenzo Di Nanna, segretario di Amnistia, Giustizia e Libertà Abruzzi.

Il Movimento 5 Stelle è chiamato oggi a votare il ‘Codice di comportamento nel caso di vicende giudiziarie’, nel cui testo è previsto tra l’altro che l’incompatibilità con una carica elettiva in caso di condanna esclude ‘fatti commessi pubblicamente per motivi di particolare valore politico, morale o sociale’. Sembra quasi vogliano far riferimento alle condanne per ‘disobbedienza civile’ che i ‘grillini’ hanno usato finora per giustificare l’assurdo veto contro la nomina di Rita Bernardini a Garante dei detenuti abruzzesi. Tanto che alla deputata radicale fu riconosciuta, nelle due sentenze di condanna, la circostanza attenuante comune di aver agito proprio ‘per motivi di particolare valore morale o sociale’. Se il Movimento 5 Stelle attraversa un autentico percorso di riflessione, che non si può non rispettare, alla prossima votazione non esiterà a esprimersi a favore della nomina della Bernardini a Garante dei Detenuti. In caso contrario, i consiglieri ‘grillini’ abruzzesi confermeranno agli occhi del paese i peggiori sospetti, ovvero che la svolta garantista del Movimento non sia che un escamotage per salvare Virginia Raggi: lo scopriremo al prossimo Consiglio regionale”, conclude il segretario di AGL.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...