Terremoto a Teramo: report di Mercoledì 16 Novembre

Sempre più coinvolto anche il Centro Storico, dagli effetti del sisma, con le conseguenti Ordinanze di sgombero.

Nella giornata odierna ne sono state emanate 17, che portano il totale complessivo, dal 30 Ottobre, a 288 provvedimenti.

Nel cuore cittadino sono stati interessati 3 edifici di Corso san Giorgio ed 1 in via Carlo Forti; sgomberi anche in Viale Crispi e nelle zona del Ponte a catena; interessati inoltre stabili delle frazioni di Forcella, Villa Romita e Villa Viola.

Le Ordinanze hanno coinvolto 36 nuclei familiari.

Le famiglie che oggi si sono recate presso l’Ufficio Attività Sociali per la scelta della destinazione sono state 15; tutte hanno optato per l’Autonoma Sistemazione.

Oggi sono proseguiti i controlli DICOMAC nel territorio comunale e da domani, su precisa disposizione del Sindaco Brucchi, una squadra sarà totalmente interessata per le verifiche nel cimitero di Cartecchio e in tutti gli altri 15 cimiteri f razionali.

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Comune, Cronaca e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...