A Montorio Weekend’Arte 2016

Da domani a domenica 3 luglio torna la quinta edizione di Weekend’Arte, kermesse montoriese dedicata alla creatività declinata in ogni sua espressione e quest’anno dedicata al tema “L’identità”.

E’ questa la prima novità di questo variegato contest d’arte in tutte le sue forme – spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Montorio, Alfonso Di Silvestroche, pur confermando la oramai collaudata struttura, prova quest’anno a fare un passo in più verso la caratterizzazione di un evento che nella scorsa edizione ha raggiunto le 6mila presenze. Il percorso si snoda dal Chiostro e dall’ex Convento degli Zoccolanti, dove ci sarà un’altra novità: l’area dedicata all’associazione “Pandora” che ci aiuterà a ripercorrere la storia dei nostri luoghi con un’interessante mostra di strumenti musicali nella tradizione popolare”.

Il percorso – aggiungono gli organizzatori dell’associazione “Weekend’Arte”, Ettore Celli e Laura Vallerianisi sviluppa dal Chiostro per poi proseguire su via Urbani, strutturata come museo aperto, grazie agli amici di “Fotografando” e dell’associazione culturale “Federica e Serena” e al teatro di strada a cura della Compagnia “Teatri de le Rùe”, il tutto arricchito da varie performance e da una serie di spettacoli musicali. Il percorso arriverà presso via dei Mulini e la Fonte Vecchia con il mercatino di oggettistica, le installazioni artistiche e lo spazio dedicato alle attività umanitarie dell’associazione “Emergency”. Infine, presso il parcheggio della Madonna del Ponte ci saranno gli stand gastronomici e l’area musicale”.

Anche nell’edizione 2016 ci sarà l’apprezzata area del fumetto, “Weekend in Comics”, incontri con disegnatori e “Identicrash”, mostra di fumetti abruzzesi. In programma domani, alle 19, la tavola rotonda con i disegnatori moderata da Domenico Di Felice. Domenica 3, dalle 16 alle 19, workshop sul fumetto con Gloria Goderecci e, alle 21, conferenza di Di Felice. Nell’area del Chiostro si potrà visitare durante la tre-giorni. “Alla scoperta di Pandora”, mostra degli strumenti musicali della tradizione popolare allestita dall’associazione Pandora in collaborazione con il Centro studi don Nicola Iobbi. Inoltre, visite guidate gratuite venerdì (ore 18.30), sabato (ore 18) e domenica (ore 10.30). Domani, alle 21.30, spettacolo teatrale “Mons Hordeum” con la partecipazione degli Allamanù.

Per “Weekend in Chostro” domani, alle 21, spettacolo per bambini “L’Abbecedario del buon terrestre” a cura dei Teatri de le Rùe. Sabato 2, alle 21, “Il dragone e la Thien”, teatro d’ombre e narrazione a cura del Teatro Peregrino, e alle 22 “Id_Entità”, performance di Massimiliano Coclite e Stefano Cerritelli nel Chiostro. Domenica, alle 21, nella Sala Convegni del Chiostro, incontro con la restauratrice Valentina Muzii su “Il restauro delle opere d’arte”. Molto ricca la sezione convegni e spettacoli: domani alle 21 presso la Fonte Vecchia diretta streaming da Genova dell’incontro nazionale di Emergency “Parole, parole, parole” (con la partecipazione di Erri De Luca, Valerio Mastandrea, Paola Turci ed altri); il collegamento sarà preceduto alle 18 da “Corpo e performance dalle neo avanguardie ad oggi” a cura della storica dell’arte Valeria Goderecci. Sabato 2 alle 21 concerto indie-rock di Emergency “Clowns from other space”; domenica 3 alle 18 jazz standard con il Giacinto Cistola Trio e allievi LMA. Domenica alle 21, da via dei Mulini spettacolo itinerante per bambini “Il Mago di Oz” dei Teatri de le Rùe e alle 22 in piazzetta Bonaduce “Strambo Circus”, spettacolo di marionette a cura della compagnia Rospo Rosso.

Lungo Corso Valentini e via Urbani area dedicata all’arte a 360 gradi con “Weekend Street Art”. Mostra fotografica a cura del gruppo “Fotografando”, performance artistiche e musica. Domani alle 21.30 concerto del quartetto d’archi Quartetto Astrea, alle 22 il trio rock’n’roll “The Sweems”.Sabato 2 dalle ore 21 si esibirà il gruppo itinerante Peppe Millanta e Balkan Bistrot. Domenica 3, alle 21.45, “spettacolo Burattini” a cura della Compagnia Rospo Rosso. Nell’area musicale di Piazza dei Caduti domani alle 22.30 concerto “Imuri”, sabato alle 22 “Mr Ziggy and the Glass Spiders”, domenica 3 alle 20.50 esibizione della scuola di danza “Time to dance”, alle 21.30 “Blues Wave” e alle 23 i “Linked Sound”. Durante la manifestazione sarà possibile degustare specialità locali agli stand gastronomici e birre presso il “Wild Weekend Saloon”.

Confermate “Weekend’Acqua”, area dedicata ai giochi d’acqua, e nei giardini “Pellanera” animazione e giochi per i più piccoli con “Weekend’Kids”, quest’anno a cura di “Okayanimazione” che organizza domenica, alle 18.30, lo spettacolo “The Bubble Show”. Inoltre sempre il 3 luglio, alle 17, letture animate a cura di Monia Nori, alle 18 il gioco della differenziata a cura di Agnese Testa.

Info: http://www.weekendarte.it, https://www.facebook.com/associazioneweekendarte

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Eventi e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...