A Giulianova scompariranno gli ultimi cassonetti ancora presenti in periferia con copertura totale del porta a porta

Il 4 maggio prossimo si avrà il completamento del servizio porta a porta sull’intero territorio comunale, rimuovendo quindi i residui cassonetti ancora presenti in alcune zone periferiche.

Pertanto sono stati organizzati, da Comune ed Eco.Te.Di., due incontri informativi con i cittadini che sinora si sono avvalsi degli ultimi cassonetti esistenti affinché utilizzino correttamente il servizio porta a porta.

Introdotto a Giulianova nel 2007, primo Comune tra quelli ricompresi nel CIRSU ad aver attivato la raccolta domiciliare e separata dei rifiuti, il servizio è stato esteso alla parte alta della città il 27 settembre 2010 e quindi, dal 10 novembre dello stesso anno, alle frazioni ed ai quartieri periferici.

Il primo incontro si avrà domani, 28 aprile, alle ore 20.45 nel Centro Anziani di Colleranesco. Il secondo è stato fissato per il 29 aprile, ore 20.45, nella Pizzeria Vecchia Fontana in località Convento. In entrambi i casi saranno presenti l’assessore all’Ambiente Fabio Ruffini e il presidente della Commissione Ambiente del Comune Gabriele Filipponi.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Comune e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...