Lotta senza quartiere alla contraffazione a Giulianova

Nella mattinata di oggi, 5 settembre, su disposizione della Questura di Teramo è stato effettuato dalla Polizia Municipale comandata dal maggiore Roberto Iustini un servizio di controllo per reprimere le vendite abusive sul litorale di Giulianova.

comandante Roberto Iustini

Il servizio si inserisce in un sistema di controlli coordinati a livello provinciale dalla Questura volti a contrastare l’abusivismo commerciale e la contraffazione di marchi sulla fascia costiera della provincia.

Il personale della Municipale giuliese ha prima effettuato un controllo dei furgoni in sosta sul lungomare al fine di individuare potenziali venditori abusivi e quindi, svolgendo un’azione preventiva, è intervenuta sull’arenile per effettuare controlli diretti a reprimere condotte illecite.

A causa delle condizioni meteorologiche non favorevoli, sulla spiaggia erano presenti pochi venditori che, alla vista degli agenti, si sono dileguati. I controlli verranno effettuati anche nei prossimi giorni.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Cronaca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...