“Notte bianca per la Croce Bianca” a Montorio

Musica, intrattenimento e, soprattutto, solidarietà. Questo lo spirito che anima la “Notte bianca per la Croce Bianca”, iniziativa di beneficenza a cura della Croce Bianca Onlus, in programma sabato 14 settembre a Montorio al Vomano.

Scopo di questa iniziativa – spiega il presidente provinciale della Croce Bianca Onlus Teramo, Stefano Di Stefanoè la raccolta fondi a sostegno dell’attività della sede della Croce Bianca di Montorio, a servizio del territorio e dei comuni dell’Alto Vomano dal 1997, che sta attraversando un periodo di grande difficoltà a causa dei tagli della Asl di Teramo e della ristrutturazione in atto della rete dell’emergenza sanitaria. Nel nuovo assetto, infatti, le sedi a rischio soppressione sono quelle di Montorio e di Isola del Gran Sasso, proprio le postazioni di comuni ricadenti nell’area del cratere sismico, che assolvono un ruolo strategico nell’assicurare i servizi di primo soccorso alle popolazioni dell’entroterra. Basti considerare che la soppressione della sede montoriese, a fronte degli elevati e facilmente intuibili costi sociali, consentirebbe un risparmio di circa 80mila euro l’anno per l’emergenza sanitaria e già due anni fa nella convenzione non è stato rinnovato il servizio di h12 notturno, con un risparmio di 25mila euro. Abbiamo comunque continuato a garantire il servizio h24, sia pure tra mille difficoltà ed esclusivamente grazie all’impegno dei 40 volontari della sede, che effettua una media di circa 700 interventi annui: alcuni numeri che servono a far riflettere sull’importanza del presidio e sulle condizioni in cui ci troviamo ad operare”.

Proprio per sensibilizzare la collettività e raccogliere fondi a supporto dell’attività dell’associazione, il gruppo di volontari della Croce Bianca di Montorio ha ideato una notte di spettacoli e di intrattenimento, dal tramonto all’alba, avvalendosi della collaborazione delle altre realtà di volontariato locali e delle Pro-loco: “La notte bianca – specifica Walter Santarelli, volontario dell’associazione e tra gli ideatori dell’evento – partirà dalle ore 18 di sabato e proseguirà fino alle 6 del giorno successivo: 5 palchi saranno allestiti in diverse zone del comune, con musica dal vivo, specialità gastronomiche, un mercatino dell’antiquariato, spettacoli itineranti, eventi di sport, cultura, danza e tanto altro. Speriamo in un’ampia partecipazione anche per la finalità importante che si propone questa iniziativa”. I volontari hanno realizzato anche uno spot televisivo.

Nel palco principale, allestito in Largo Rosciano, ci sarà Filippo Graziani in concerto, insieme al fratello Tommy, con il tour “Viaggi e intemperie”: omaggio alla produzione musicale del padre Ivan, con la regia di Pepi Morgia. Dalle 18 alle 6 del mattino si succederanno, tra gli altri, Edoardo De Angelis, i “Mistolana”, i “Pommodores”, i rapper teramani che spopolano in Rete, “Mac & Sarto”, la cartoon-band “FujicoMonAmour” e intrattenimento con Vittorio “Il fenomeno”.

Nel Chiostro degli Zoccolanti, il palco 2 (ore 18-2), dedicato a musica jazz e classica con l’apertura a cura del duo flautistico “M&M”; poi i ragazzi del Laboratorio Musica Associata, voce e chitarra di Marcello Graduato e la mostra fotografica “Le gioie di Federica”, a cura di Gabriele Fabri. Sul palco 3 di via degli Abeti (ore: 20-3) musica rock-metal con Metal Stage, Purple’s House, Malanoctem e tante altre band locali.
In via dei Mulini (ore: 18-6), il palco 4 dedicato allo sport: con lezioni di fitness a cura della Palestra “Air Fit”, danza, karaoke e Dj set. Un palco anche in via degli Orti (ore: 22-1) dove si balla con musica latina e si svolgerà lo spettacolo “Geppetto e Pinocchio” a cura di Patrizio Sciroli. Inoltre: stand gastronomici con specialità tipiche locali a cura delle Pro-loco e della “Salumeria del Parco” in tutte le aree dei palchi, Mercatino dell’antiquariato in piazza Orsini-corso Valentini, animazione per bambini a cura dell’Associazione “Genitori per la Scuola”, musica itinerante con “Chill Che Son E Cant” e torneo di burraco presso l’Itc “Pascoli” a cura dell’Asd “Lory’s Monte D’Oro”.

Ciascuno spettacolo, con ingresso libero, sarà raggiungibile tramite un servizio di bus navetta continuato, collegato con i parcheggi lungo la Ss 150, in prossimità dei supermercati Eurospin, Lidl e Conad.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Eventi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...