Atto aziendale ASL: controreplica di Mastromauro a Brucchi

Secondo il sindaco Brucchi io avrei ricevuto la mail contenente l’atto aziendale ASL il 12 luglio scorso alle ore 12.30. Ebbene nella mia mail istituzionale, cioè f.mastromauro@comune.giulianova.te.it, non c’è traccia alcuna di quell’invio. Una mancanza palese e documentata. Che il postino, che pure bussa sempre due volte, abbia sbagliato indirizzo? Cosa invero strana considerato che l’invito a partecipare alla riunione è invece puntualmente arrivato”. Replica così il sindaco di Giulianova Francesco Mastromauro alle affermazioni di Maurizio Brucchi, sindaco di Teramo e presidente del Comitato ristretto dei sindaci.

E’ per questo che ho detto ciò che ho detto, e non certo per indulgere, secondo lui, ad una gratuita vis polemica, della quale non v’è traccia nei miei interventi. Ho polemizzato certamente quando si commettevano grossolanità, ed ho espresso i miei punti di vista, ritengo legittimi. Ma ho altrettante volte riconosciuto meriti quando ci sono stati. Così per Gatti, per Morra e per lo stesso Brucchi. Ed invece il collega sindaco di Teramo, che forse vorrebbe essere depositario di una sorta di infallibilità, molto pontificale e poco consona ad un sindaco, può egualmente dare prova di una simile obiettività e di una medesima serenità di giudizi che dimostrino il superamento degli steccati dell’appartenenza?”.

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...