Alternativa Cinema a Teramo: i film di marzo

È nel segno delle donne il mese di marzo di Alternativa Cinema. La rassegna d’essai della multisala Smeraldo di Teramo per l’appuntamento del giovedì con il cinema di qualità propone al pubblico dei cinefili storie al femminile e pellicole firmate da giovani registe.

Primo titolo in scaletta è, domani 1° marzo, il film bosniaco Il sentiero, presentato in concorso al 60° Festival di Berlino. La pellicola è l’opera seconda della giovane regista Jasmila Zbanic, che qui racconta una difficile storia d’amore sullo sfondo di un Paese in cui, anche molti anni dopo la fine della guerra, le ferite non sono ancora rimarginate.

La Dublino dell’Ottocento è invece lo scenario della curiosa vicenda di Albert Nobbs, cameriere al Morrison’s Hotel. Albert è in realtà una donna che si finge uomo per poter lavorare. Tratto da una novella dell’irlandese George Moore ispirata a una storia vera, il film Albert Nobbs (8 marzo), diretto da Rodrigo Garcia, è interpretato en travesti da una superba Glenn Close, già interprete della storia a teatro nel 1982.

Il 15 marzo è la volta del divertente E ora dove andiamo?, film a metà strada tra commedia e musical diretto dalla talentuosa regista e attrice libanese Nadine Labaki, che tre anni fa esordì con il delizioso Caramel. Confermando il suo tocco felice, la 36enne Labaki racconta i fantasiosi stratagemmi delle donne per fermare le smanie guerrafondaie dei loro uomini.

Octavia Spencer, Oscar 2012 per la migliore attrice non protagonista, è tra le straordinarie interpreti dell’appassionante melodramma statunitense The Help (22 marzo): un ritratto di donne forti e coraggiose che il regista Tate Taylor ha tratto dal romanzo d’esordio di Kathryn Stockett, best-seller negli Usa, imperniato sulle storie vere delle domestiche afroamericane delle famiglie borghesi negli anni Cinquanta.

Il 29 marzo arriva sullo schermo dello Smeraldo Polisse, terzo lungometraggio della 35enne regista franco-algerina Maiwenn Le Besco, qui anche interprete di un film poliziesco dal taglio documentaristico ma molto partecipe, incentrato sulla Bpm (Brigade de protection des mineurs) di Parigi, la squadra protezione minori.

Programma di marzo

giovedì 1° marzo
IL SENTIERO
(Jasmila Zbanic)

giovedì 8 marzo
ALBERT NOBBS
(Rodrigo Garcia)

giovedì 15 marzo
E ORA DOVE ANDIAMO?
(Nadine Labaki)

giovedì 22 marzo
THE HELP
(Tate Taylor)

giovedì 29 marzo
POLISSE
(Maïwenn le Besco)

Info:
http://www.multisalasmeraldo.net
1° spettacolo: ore 18.00
2° spettacolo: ore 21.30
biglietto d’ingresso: 4.50 euro

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Cinema e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...