Alternativa Cinema 2011 a Teramo

Dal 6 ottobre 2011 ritorna, per il 23° anno, l’appuntamento del giovedì con Alternativa Cinema, la programmazione d’essai della Multisala Smeraldo di Teramo, a cura di Anna Fusaro.

Come nelle passate stagioni, il rendez-vous settimanale con il cinema di qualità proseguirà nella sala dei fratelli Cinzia e Giuliano Spinozzi sino al mese di luglio, proponendo una quarantina di titoli, scelti con cura tra i film provenienti dai maggiori festival cinematografici internazionali, con uno sguardo attento alle opere prime, ai giovani autori, soprattutto italiani, alla produzione delle cineaste, oltre che ai nuovi film dei maestri, senza dimenticare la produzione documentaristica.

In ottobre, primo mese di programmazione, sono in scaletta quattro pellicole; tre di esse (Il ragazzo con la bicicletta, Ruggine, This is England) pongono al centro delle storie adolescenti e bambini; il mese si chiuderà poi nel segno dell’avventura spettacolare con il nuovo film di Tsui Hark (Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma), considerato lo Steven Spielberg di Hong King.

6 ottobre: Il ragazzo con la bicicletta, lungometraggio degli acclamati e pluripremiati registi belgi Jean-Pierre e Luc Dardenne. Con questa pellicola i due fratelli cineasti hanno quest’anno conquistato al festival di Cannes il Gran Premio della Giuria. Protagonista di questa favola moderna il 12enne Cyril. Parcheggiato in un istituto da un genitore imbelle e vigliacco, il ragazzino cerca instancabilmente di rintracciare il padre. Una donna incontrata per caso, Samantha, ritrova la sua bicicletta, venduta dal padre bisognoso di spiccioli, e accetta di prenderlo con sé nei fine settimana. Per Cyril è il primo passo nell’accettazione dell’abbandono paterno.

13 ottobre: Ruggine, film di Daniele Gaglianone, presentato all’ultima Mostra di Venezia, interpretato da Filippo Timi, Stefano Accorsi, Valeria Solarino, Valerio Mastrandrea. Tratto dall’omonimo romanzo di Stefano Massaron, il quarto film di Gaglianone narra la storia di un gruppo di bambini la cui amicizia sopravvive nel tempo nonostante la condivisione di un’esperienza tremenda negli anni Settanta. Gli anni della loro infanzia, nella periferia degradata di Torino, in cui un giorno arriva un nuovo medico, l’orco che segnerà la loro fanciullezza.

20 ottobre: This is England, di Shane Meadows. Realizzato nel 2006, il lungometraggio aveva vinto quell’anno il Premio speciale della Giuria al Festival del Cinema di Roma, ma solo ora viene distribuito nelle sale italiane. La pellicola racconta l’Inghilterra dei primi Anni Ottanta, governata da Margareth Thatcher. La narrazione parte dall’ultimo giorno di scuola di Shaun, un ragazzino triste e da poco orfano di padre (morto nel conflitto delle Falklands), che si lascia cadere nella rete di un gruppo di skinheads, irrequieti e rivoltosi. Grande colonna musicale d’epoca.

27 ottobre: Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma, di Tsui Hark. Anno 689 d.C.: grazie alla potente e illuminata dinastia dei Tang, la Cina vive un’epoca prosperosa. Dopo la morte dell’imperatore, la reggente Wu sarà presto incoronata prima sovrana nella storia del Paese. Ma dietro l’apparente tranquillità, membri del clan reale e funzionari eminenti tramano contro di lei. Nel frattempo la costruzione di un gigantesco Buddha in onore della futura sovrana viene rallentata da alcune misteriose morti per autocombustione. Sul caso viene chiamato a indagare il detective ribelle Dee Reinjie, già esiliato dalla stessa reggente.

Primo spettacolo alle ore 18.00 – secondo spettacolo ore 21.30.
Costo biglietto: 4.50 euro.

Info: 0861.415778 – http://www.multisalasmeraldo.net.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Cinema e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...