Il Padiglione Italia / Abruzzo a Civitella del Tronto

Per il 150° dell’Unità d’Italia si svolge in Abruzzo, come nelle altre regioni italiane, un evento di grandissimo rilievo culturale e storico.

L’iniziativa, promossa da Padiglione Italia alla 54° Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia, prevede che la mostra, inaugurata all’interno della citata biennale veneziana, si diffonda su tutto il territorio nazionale per la creazione di un inventario di artisti (pittori, scultori, grafici, ceramisti, fotografi, video artisti) che saranno esposti nelle sedi più rappresentative delle varie regioni.

Come recita il progetto “ogni sede sarà Padiglione Italia, consentendo l’esposizione di circa mille artisti in corrispondenza con l’epopea dei Mille nel 150° dell’Unità d’Italia. L’occasione delle celebrazioni di questo anniversario, impone infatti di provvedere alla ricognizione ampia e generosa della creatività dell’ultimo decennio, che è anche il primo del secondo millennio. Siamo entrati in un’epoca nuova, e l’arte non può non aver dato segnali, che dobbiamo, con precisa coscienza, tentare di documentare”.

Per tali ragioni e per gli elevati obiettivi culturali che l’evento si propone, la regione Abruzzo ha aderito con convinzione all’iniziativa, anche in virtù della particolare e unica configurazione logistica, voluta dal curatore Vittorio Sgarbi, quale omaggio ed attenzione ad una regione dolorosamente colpita dai recenti eventi sismici.

Il MIBAC, la Regione Abruzzo ed il Comune di Civitella del Tronto, in collaborazione con Naca Arte, il 24 luglio alle ore 21, nella Fortezza, inaugurano, in uno dei monumenti più significativi d’Abruzzo il Padiglione Italia / Abruzzo, alla presenza del Sindaco Gaetano Luca Ronchi, del presidente della Regione Giovanni Chiodi, dell’Assessore alle Politiche del Turismo e dell’Ambiente Mauro Di Dalmazio, del curatore Vittorio Sgarbi e del Coordinatore regionale Umberto Palestini. Nella serata è previsto un concerto sinfonico dell’Orchestra Città Aperta.

L’evento, inserito in un dettagliato programma artistico e culturale curato da Vittorio Sgarbi, coinvolgerà la regione Abruzzo nella sua intera articolazione territoriale, prevedendo eventi artistici in importanti spazi istituzionali situati nelle quattro province e vedrà nell’appuntamento di Civitella del Tronto uno dei suoi momenti più simbolici ed alti.

L’inaugurazione nella Fortezza di Civitella del Tronto sarà un’inaugurazione particolarmente significativa in quanto, baluardo di confine a settentrione del viceregno napoletano, fu l’avamposto borbonico dove si combattè fino al 20 marzo 1861, dopo che a Torino, tre giorni prima, veniva inaugurato il primo Parlamento nazionale. La Rocca spagnola, 25000 mq di superficie e con un’estensione lineare di 500 metri, la rendono, insieme a quella di Salisburgo, con cui è gemellata, la fortezza più grande d’Europa. Tale monumento sarà l’avamposto dell’arte-pittura, scultura, fotografia, video, installazioni.
Nella sua parte più alta sono state restaurate delle stanze per consentire la fruizione di opere di alto livello artistico, mentre nelle suggestive stanze in pietra verranno allestiti progetti “site specific”.

Gli artisti coinvolti saranno: Marco Appicciafuoco, Giampiero Marcocci, Alessandro Jasci, TU’M, Fausto Cheng, Vito Bucciarelli, Angelo Colangelo, Giancarlo Sciannella, nelle stanze personali, Alberto Di Fabio, Antonella Cinelli, Antonio Marchetti, Sandro Visca, Lorenzo Aceto, Manuela Barbi, Lucilla Candeloro, Paride Petrei, Nicola Smerilli, Gianfranco Gorgoni, Fabrizio Sclocchini nelle stanze restaurate.

La sera dell’inaugurazione l’ingresso al monumento sarà libero.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...