Approvvigionamento idrico di Montorio. In attesa la risposta definita del Ministro

La Lega nord di Teramo, in questi giorni, ha incontrato e sollecitato il viceministro alle infrastrutture Roberto Castelli in merito all’approvvigionamento idrico di Montorio.

“La riattivazione del potabilizzatore di Montorio da parte del Ruzzo – ha affermato la lega nord – aiuta, ma non risolve il grave problema dell’approvvigionamento idrico responsabilmente segnalato dal presidente Giacomo di Pietro. Per garantire acqua dai rubinetti della costa e di tutta la provincia è necessario completare, con un investimento di cinquanta milioni di euro dai fondi Cipe, la rete acquedottistica provinciale con una nuova condotta che partirà da contrada Carapollo e arriverà fino a Giulianova dove sarà posizionato un grande serbatoio d’accumulo che garantirà in modo continuo e omogeneo la distribuzione dell’acqua. Prima dell’estate arriverà la risposta definitiva dal ministero”.

Annunci

Informazioni su Antonella Gaita

Giornalista
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...